Parte il primo dei corsi previsti per il 2017 all’interno del percorso formativo - interamente finanziato dalla Regione Emilia-Romagna - “Traiettorie di formazione verso l’Industria 4.0”.

 

Lo scorso 17 marzo, è partito a Reggio Emilia (dopo essere andato rapidamente sold-out) Introduzione all'Additive Manufacturing e valutazione dell'investimento, il primo dei corsi previsti per il 2017 all'interno del percorso formativo - gratuito, in quanto interamente finanziato dalla Regione Emilia-Romagna - “Traiettorie di formazione verso l'Industria 4.0” il cui scopo è quello di contribuire all’innovazione, all’adeguamento tecnologico e organizzativo delle imprese della filiera meccanica, meccatronica e motoristica, accompagnandole ad affrontare le sfide della quarta rivoluzione industriale.

Il corso verrà replicato a Modena il prossimo 5 Maggio (in un’edizione riservata alle piccole imprese) e a Bologna il 5 Giugno.

 

Un percorso formativo per affrontare la quarta rivoluzione industriale

Il percorso formativo Traiettorie di formazione verso l’Industria 4.0 che sostiene e accompagna le imprese a cogliere le opportunità dell'Industria 4.0 è realizzato da Warrantraining, società di Warrant Group che si occupa di formazione professionale, ed è il frutto dell’expertise accumulata dal Gruppo di Correggio in questi anni di pionieristico impegno verso le tematiche dell’Industria 4.0. Un impegno che ha visto Warrant Group organizzare convegni internazionali dedicati alla Fabbricazione additiva (lo scorso Giugno a Bologna) e un Master in house - con il supporto del Politecnico di Milano - Graduate School of Business sotto la direzione scientifica del Prof. Marco Taisch - per formare le sue persone sulle dinamiche che cambieranno profondamente il Dna delle aziende.

 

Contenuti del corso Introduzione all’Additive Manufacturing e valutazione dell’investimento

La manifattura additiva (o stampa in 3D) è una modalità produttiva che, utilizzando tecnologie anche molto diverse tra loro, consente la realizzazione di oggetti (parti componenti, semilavorati o prodotti finiti) generando e sommando strati successivi di materiale.

Il percorso formerà i ruoli decisionali in impresa sulle tecnologie di additive manufacturing disponibili oggi sul mercato, sulle possibili traiettorie di sviluppo dell’utilizzo di queste tecnologie in ambito aziendale, rendendoli in grado - tramite gli appositi strumenti per l’analisi di fattibilità nel proprio contesto - di compiere un’analisi delle possibili prospettive di adozione della fabbricazione additiva nel processo industriale.

A momenti di lezione in aula (in tutto 32 ore) seguirà un accompagnamento personalizzato in impresa, finalizzato al trasferimento delle competenze acquisite nelle organizzazioni di lavoro.

Destinatari

L'azione formativa si rivolge a imprenditori, dirigenti, ruoli chiave e lavoratori di imprese del sistema regionale della meccanica, meccatronica e motoristica.

 

Sedi di realizzazione

Le attività formative, a carattere interaziendale, verranno svolte presso le sedi di Warrantraining Srl.

 

Calendario delle lezioni delle prossime due edizioni del corso

Edizione di Modena

● 5/5/17 orario  9-13/14-18

● 10/5/17 orario 14-18

● 17/5/17 orario 14-18

● 24/5/17 orario 14-18

● 25/5/17 orario 14-18

● 26/5/17 orario  9-13/14-18

Edizione di Casalecchio (BO)

● 5/6/17 orario  9-13/14-18

● 6/6/17 orario 14-18

● 8/6/17 orario 9-13/14-18

● 14/6/17 orario 9-13/14-18

● 21/6/17 orario 14-18

 

Iscriviti al corso compilando il modulo on line.

ISCRIVITI