AIRI, Associazione Italiana per la Ricerca Industriale, è un punto di confluenza per 110 Soci: gruppi industriali, imprese e centri di ricerca, università ed enti pubblici di ricerca, associazioni, parchi scientifici, istituti finanziari.

In complesso i Soci raccolgono 45.000 addetti alla ricerca e coprono più del 50% delle spese di R&S dell'intera industria nazionale.

Questa larga rappresentatività permette ad AIRI di presentarsi quale interlocutore autorevole anche nelle scelte di politica e gestione della ricerca industriale.

AIRI vanta una fitta e qualificatissima rete di rapporti internazionali:

  • è l'associata italiana della EARTO (European Association of Research and Technology Organizations) che raccoglie organizzazioni, enti e centri di ricerca che, in tutta Europa, promuovono e/o svolgono attività di ricerca cooperativa o su contratto a favore delle piccole e medie imprese;
  • è in collegamento con le analoghe associazioni di ricerca industriale in vari Paesi;
  • mantiene rapporti con gli addetti scientifici italiani all'estero e stranieri in Italia;
  • è socia di APRE (Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea), collegata con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica (MIUR).

www.airi.it